I nostri antenati sono andati a caccia d’immenso. Così ingrandivano la vita. Perciò l’astronomia è stata la prima scienza delle civiltà. La notte fu esplorata più del giorno perché era tanto più vasta.
(Erri De Luca)

Se è vero che l’astronomia studia i corpi celesti, i loro moti, la loro origine è altrettanto vero che essa ci accompagna a comprendere le nostre origini. E qui non si pensi solo alle origini della Terra, del Sistema Solare o della Via Lattea, ma alle origini dell’uomo stesso. Per questo motivo non possiamo non rimanere affascinati da questa scienza, non fosse altro perché ci fa capire quanto siamo piccoli rispetto alla vastità dell’Universo.

La lezione tematica mattutina, rivolta principalmente alle scolaresche, ha una durata media di novanta minuti e comprende una lezione standard, su un argomento proposto dall’insegnante della classe oppure su quelli proposti dallo staff della SAP, seguita da una discussione su quanto visto e ascoltato.

L’astronomo o gli esperti della SAP, inoltre, tengono nel dopo cena lezioni periodiche al Planetario Poliziano e gli argomenti trattati anche in questo caso sono i più diversi. Essi possono essere di tipo astrofisico (Luna, pianeti, sistema solari, galassie, nebulose, cosmologia, ..), storico (la Divina Commedia e l’astronomia, considerazioni astronomiche sulla data della nascita e della morte di Gesù Cristo, …) o umanistico (la Luna di Zanzotto, i cieli di Rodari, … ).

E’ possibile collegare la lezione ala Planetario con un’attività laboratoriale oppure con un’osservazione nottuna del cielo stellato o diurna del Sole.

Per saperne di più sulle lezioni che siamo in grado di offrire contattaci direttamente all’indirizzo mail info@astronomiapoliziana.com o compila il modulo di contatto.

Clicca per vedere alcune delle lezioni tra le molte che siamo in grado di offrire.